Senza categoria

New Artist: I Mistakes

I New artists di questa settimana sono I Mistakes.

Biografia: sono una giovane band punk-rock di ventenni milanesi: Giorgio “Joe” Cataldo, Giorgio Sudati e Riccardo Berticelli. Il power trio esordisce nel 2015 con il demo “Lights and…”, fatte le dovute esperienze tornano alla riscossa con il loro secondo EP “Our Own Way” uscito il 19 maggio scorso per Ammonia Records.

mistekes coverOur Own Way – recensione: “Il nostro modo”, questa la traduzione letterale del nuovo disco, sintetizza efficacemente il senso e l’animo delle cinque tracce di cui si compone. Una manciata di canzoni fresche, dirette e spensierate, nel pieno rispetto dei canoni e della tradizione pop-punk, capaci di divertire senza mai annoiare. Nella loro semplicità i Mistakes sono bravi a non scadere nel banale. Apportando variazioni improvvise e continue ai brani, conferiscono allo scorrere delle tracce un ritmo vivace e variegato. Come spesso si sente dire:”Quattro accordi (pur sempre gli stessi), ma messi bene”. È l’essenza del punk-rock. Ed i tre ragazzi di Milano ne sono interpreti quasi perfetti riuscendo nell’impresa di non annoiare l’ascoltatore. I testi, di stampo volutamente adolescenziale, si caricano di significato perché, nella loro semplicità, veritieri. I ragazzi, infatti, raccontano, talvolta con un pizzico di ironia, i loro viaggi, le loro avventure, i loro problemi di amore, parlando di loro stessi senza alcun intento moralistico.
“Our Own Way” è nel complesso una lavoro divertente e adeguatamente curato nei suoi vari aspetti, ciò lascia ben sperare per il futuro di una band così giovane e con ancora tantissimo da sperimentare e quindi imparare.

Tracklist:
1. Blame it on the Morning
2. Could Be the Day
3. No Name
4. Put Into Gear
5. Sons of the Sky

Contatti:
Facebook
Instagram
Twitter

A cura di Federico Pilla

Associazione Vox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto