Senza categoria

New Artist: NH3

I New Artist di questa settimana arrivano dalla provincia di Milano e si chiamano NH3.

Biografia: gli NH3 son un gruppo rap di 4 ragazzi di San Donato Milanese. Si sono formati nel 2012, sono tutti della stessa età e sono tutti cresciuti assieme, trascorrendo le giornate nel piazzale dell’Esselunga e formando, prima, il loro (molto poco impegnato ma molto unito) collettivo sociale “Esse”. Si chiamano Obe, Porto, Carma e Zerva e il nome del gruppo deriva da ore e ore di meditazione spirituale, che ha prodotto l’ispirazione geniale di NH3, la formula chimica dell’ammoniaca, riferendosi alle proprietà inquinanti di questa sostanza per definirsi i nuovi “contaminatori” della scena rap.

Esse’s mixtape: questo è il primo e unico album autoprodotto che hanno registrato nel novembre del 2016. Tutti i pezzi sono stati registrati apposta per questo album, tranne due che sono Bimbi sperduti e Fratelli di fattanza che fanno parte dei primi pezzi storici messi insieme dal gruppo.
Chi ascolta questo disco può rimanerne piacevolmente sorpreso, poiché, con poche pretese, gli NH3 riescono a mettere insieme una scaletta di pezzi che per la loro semplicità e spigliatezza, musicale e testuale, risultano veramente belli d’ascoltare. Gli argomenti trattati si riferiscono principalmente alle loro passioni e alle loro esperienze giovanili e ognuno riesce a ritagliarsi molto bene il proprio spazio all’interno di ogni pezzo.
Può iniziare Obe lanciandosi in qualche riflessione personale, poi aggiungersi porto dando una svolta più concettuale, Carma che si lancia in qualche rima hardcore e Zerva che  chiude la canzone con qualche mazzata presa malissimo.
Tutti loro poi vengono fuori da una particolare scena musicale, quella delle zone limitrofe a San Donato, molto poco conosciuta ma con un’ottima base underground che gli permette anche di rendere molto bene dal vivo. Da un annetto, infatti, lo spazio pubblico autogestito Eterothopia di San Giuliano Milanese mette a loro disposizione la serata del sabato sera per poter esibirsi e cercare di creare un gruppo di persone sempre presente e coinvolte all’interno del centro sociale. E possono pure vantarsi di aver aperto un concerto di Murubutu qualche anno fa e di averlo fatto addirittura sfigurare, visto che dicono ci fosse più gente a sentire gli NH3 che lui.

“Noi siamo arroganti nella nostra umiltà” ha definito così Carma il loro gruppo ed è una definizione che chiunque capiti di sentirli dal vivo sicuramente può condividere.

Facebook: NH3

A cura di Edoardo Marcuzzi

Associazione Vox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto