Senza categoria

The PaperBoy : L’uomo ragno ci riprova ed arrivano i Golden Globes

Benvenuti cari lettori ad una nuova uscita della nostra rubrica di informazione settimanale. Questa settimana inizieremo ad addentrarci all’interno dell’Awards Season, ma iniziamo subito con le notizie più importanti della settimana.

The PaperBoy : L’uomo ragno ci riprova ed arrivano i Golden Globes

Per i fan di Chris Pratt ci sono aggiornamenti per quanto riguarda alcuni dei suoi film in cantiere primi su tutti il il seguito del re degli incassi della scorsa stagione, Jurassic World. È stato appena annunciato che le riprese partiranno da Londra da febbraio 2017. L’altra notizia riguarda Guardian of the Galaxy vol.2, che secondo il regista, sarà un film stand-alone e non seguirà la continuity classica dell’Universo cinematografico Marvel, ma dicevano così anche di altri film, ma chi vivrà vedrà.

Ed ora rimaniamo sempre in ambito Marvel, è uscito il discusso trailer del nuovo reboot dell’Uomo Ragno, Spider-Man: Homecoming, non mi dilungo più di tanto sul nulla che questo trailer mi ha trasmesso e sul fatto che in 10 anni ho visto 3 reboot della saga, ma va bene cosi, gustatevi il trailer e fatemi sapere cosa ne pensate.

E dulcis in fundo è fresco fresco l’annuncio delle nominations per i golden globes 2017, che riesce a stupire per delle sorprese, come Deadpool candidato alla miglior commedia.
Ed è stato assegnato a Meryl Streep il Cecil B. DeMille Award alla carriera. E con questo è tutto, vi ricordo di seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e vi saluto lasciandovi l’elenco completo delle nominations per i golden globes 2017:

Miglior Sceneggiatura
– Damien Chazelle, La La Land 
– Tom Ford, Animali Notturni 
– Barry Jenkins, Moonlight
– Kenneth Lonergan, Manchester by the Sea
– Taylor Sheridan, Hell or High Water
Miglior film straniero
Divines (di Houda Benyamina)
Elle (di Paul Verhoeven)
Neruda (di Pablo Larraín)
Il cliente (di Asghar Farhadi)
Vi presento Toni Erdmann (di Maren Ade)
Miglior film d’animazione
Kubo e la spada magica
Oceania (Moana)
La mia vita da Zucchina
Sing
Zootropolis
Miglior film drammatico
– Hacksaw Ridge
– Hell or High Water
– Lion
– Manchester by the Sea
– Moonlight
Miglior commedia/Musical
– 20th Century Women
– Deadpool
– La La Land
– Florence (Florence Foster Jenkins)
– Sing Street
Miglior attore in un film drammatico
– Casey Affleck, Manchester by the Sea
– Joel Edgerton, Loving
– Andrew Garfield, Hacksaw Ridge
– Viggo Mortensen, Captain Fantastic
– Denzel Washington, Fences
Miglior attrice in un film drammatico
– Amy Adams, Arrival 
– Jessica Chastain, Miss Sloane 
– Isabelle Huppert, Elle
– Ruth Negga, Loving
– Natalie Portman, Jackie
Miglior attore per commedia/musical
– Colin Farrell, The Lobster
– Ryan Gosling, La La Land
– Hugh Grant, Florence Foster Jenkins 
– Jonah Hill, War Dogs
– Ryan Reynolds, Deadpool
Miglior attrice per film drammatico
– Annette Bening, 20th Century Women
– Lily Collins, Rules Don’t Apply
– Hailee Steinfeld, Edge of Seventeen
– Emma Stone, La La Land 
– Meryl Streep, Florence Foster Jenkins
Miglior attore non protagonista
– Mahershala Ali, Moonlight 
– Jeff Bridges, Hell or High Water
– Simon Helberg, Florence Foster Jenkins
– Dev Patel, Lion
– Aaron Taylor Johnson, Animali notturni
Miglior attrice non protagonista
Viola Davis, Fences
Naomie Harris, Moonlight
Nicole Kidman, Lion 
Octavia Spencer, Hidden Figures
Michelle Williams, Manchester by the Sea

a cura di Giacomo Azzolina

Associazione Vox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto