Senza categoria

The Paper Boy #5 – lo strillone: tutte le ultime news dal mondo del cinema

Rullino I tamburi, squillino le trombe! Non sia mai che Vox non sia sul pezzo. Ecco quindi per i nostri viziati lettori tutte le novità degli ultimi giorni riguardanti il mondo del cinema con la nostra nuova rubrica: The Paper Boy.

James Franco prolifico ed instancabile. Nonostante abbia già in cantiere il remake di Un amore soffocante, film Tv del 1996 riadattato in chiave “vampire lesbiche”, ha ora annunciato anche un progetto su Meridiano di Sangue, romanzo di un autore spesso corteggiato dal grande schermo: Cormac McCarthy. Nell’ipotetico cast ci sarà anche il Buon Russel Crowe. Ipotetico perché, e qui arriva la bad news, The Hollywood Reporter ha riportato una notizia che sembra congelare (non si sa se momentaneamente o del tutto) i piani dell’ex Freaks: per il momento non ci sarà alcun adattamento di Meridiano di sangue dal momento che né Franco né nessuno dei suoi soci possieda i diritti del romanzo di McCarthy.

Per la gioia dei masculi, Eva Green e Alicia Vikander saranno assieme in Agosto sul set di Euphoria, nuovo film della svedese (come la Vikander, e come in parte anche la Green) Lisa Langleth che segue le vicende di due sorelle in viaggio verso una meta misteriosa. Il film sarà anche il debutto in inglese della regista. Ikea sponsorizza a suon di polpettine.

Progetto super creepy: Slender Man, ovvero il personaggio dell’uomo senza volto lanciato dall’omonimo videogames nel 2009, rischia di comparire presto sul grande schermo. Alla fonte di questa malpensata, che di sicuro manderà in visibilio gli amanti dell’horror, c’è la Sony Pictures, che dispone già tra l’altro di una sceneggiatura scritta da David Birke. Il regista non ha ancora un volto.

La bellezza è l’unica cosa. Questo ce lo dice Elle Fanning con uno sguardo glaciale attraverso il nuovo poster di The Neon Demon, nuovo lungometraggio di Nicolas Winding Refn. Il film, in concorso al prossimo Festival di Cannes, parla di una giovane ragazza, Jesse, aspirante modella, che si trasferisce a Los Angeles. Qui troverà un gruppo di donne pronte a tutto pur di sottrarle la sua bellezza. Refn lo definisce un horror sulla bellezza aggressiva. In attesa dell’uscita nelle sale italiane, annunciata per l’8 Giugno 2016, vi potete gustare il nuovo trailer:

Per passare alle serie tv, è pronta a partire in data 10 Maggio la seconda stagione di Gomorra, in onda su Sky Atlantic. Pubblico non solo italiano, infatti la serie verrà trasmessa in altri 4 Paesi europei: Germania, Irlanda, Regno Unito, Austria. Qui si rischia di scalzare Montalbano.

A cura di Martina Zerpelloni

Associazione Vox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto